Category : Primo piano

DOPO DI NOI. ARGENTIN (PD): MIA PAGINA FACEBOOK PER FORNIRE INFORMAZIONI

(DIRE) Roma, 29 mag. – “Il ‘Dopo di noi’ e’ una legge importantissima per cui mi sono spesa in prima persona ed e’ una legge che dobbiamo contribuire a far conoscere a tutte le famiglie di disabili che potrebbero beneficiarne. E’ con questo obiettivo che ho deciso di creare la pagina Facebook ‘DOPO DI NOI’ […]






“Dopo di noi”: l’On. Ileana Argentin lancia una pagina Facebook

Care amiche e amici, ho creato una mia pagina Facebook speciale sul “Dopo di noi” dove potrò darvi informazioni, condividere con voi pregi e difetti della legge e dove qualsiasi esperienza potrà diventare patrimonio di tutti. Questo il link: https://www.facebook.com/groups/232012977285858/    











Corriere dello Sport, pagina 5. 






“Francesco Totti: tutta la vita”. Esce il libro di Agi con il Messaggero

Si intitola “Francesco Totti: tutta la vita”, il libro realizzato dall’Agi sul Capitano della Roma, in edicola con Il Messaggero da venerdì 26 maggio. Un vero romanzo popolare. Duecento pagine realizzate in 48 ore, con un miracoloso passaparola telefonico fra i suoi amici e ammiratori, per raccontare il tributo di un popolo al suo Capitano e un quarto di secolo di emozioni: la […]






Dopo di noi: un incontro a Orbetello

Sabato 10 giugno dalle ore 9.30 nell’Auditorium comunale di Orbetello ( piazza Giovanni Paolo II) si terrà la tavola rotonda: “Verso un futuro per tutti. Il durante e dopo di noi delle persone con disabilità.” Promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Orbetello, d’intesa con l’Azienda USL Toscana Sud Est, in collaborazione con l’Associazione […]






Teleroma 56: intervista all’onorevole Ileana Argentin

Clicca sul link per vedere il video —-> https://www.youtube.com/watch?v=fK64rA-Vwvc&feature=youtu.be






“Scuola a rotelle”: in carrozzina con il sorriso

Tratto da: Famiglia Cristiana






ROMA. ARGENTIN A RAGGI: NO PREGIUDIZI SULLE COOPERATIVE SOCIALI

(DIRE) Roma, 24 mag. – “Cara Raggi, non far divenire la cooperazione sociale un mostro. Mafia capitale ha tirato fuori il peggio di tanti uomini e donne che si occupavano di cooperazione, ma ricordati che, attraverso le cooperative sociali, molti disabili mentali e fisici hanno potuto raggiungere la vera integrazione lavorativa”. Cosi’ la deputata del […]






Falcone, indimenticabile lottatore

Il 23 maggio 1992 ero una ragazza che ancora si domandava cosa volesse fare da grande. Ricordo nitidamente la notizia, che ascoltai alla radio, dell’attentato mafioso che costò la vita a Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo e ai tre giovani della scorta Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro e come la vissi […]